guida-al-trucco

Le regole di trucco da tenere in considerazione

Pensate che il colore del vostro rossetto sia troppo fuori luogo? Non siete aggiornati sulle ultime novità del settore e non sapete in che modo gestire le alternative di make-up. Ecco alcune regole di trucco che non valgono più, perché considerate datate e fuori luogo.

Siete solite utilizzare ombretto blu? Negli anni 80 questa colorazione era molto di moda, ora alcuni makeup artist hanno deciso di abbandonarla. Secondo gli esperti del settore è una scelta sbagliata, infatti, questa tonalità si abbina in diverse situazioni e una volta applicato e sfumato, può diventare un vero amico per ogni occasione.

Spesso si sconsiglia di applicare il mascara sulle ciglia inferiori, ancora una volta per quale motivo dover seguire a tutti i costi i dettagli della moda? Provate ad applicare una buona dose del prodotto e vi accorgerete di poter realizzare un dettaglio a dir poco esclusivo. La stessa cosa vale per lo smokey eyes, chi l’ha detto che si tratta di un trucco da utilizzare solo di sera?

L’importante è sentirsi a proprio agio con se stesse, solo in questo modo potrete applicare questo stile sugli occhi, senza sentirvi un pesce fuor d’acqua. Inoltre vi sfidiamo a dire addio a un altro mito: capelli e sopracciglia dello stesso colore, provate a divertirvi e sbizzarritevi per creare dei contrasti interessanti sul vostro viso.

Lily Cole e Cara Delvigne sono le prime ha confermare che le sopracciglia possono cambiare il volto di una persona. E’ arrivato il momento di uscire dagli schemi e di ottenere dei risultati interessanti e diversi dal solito. Amate farvi guardare è state cercando un trucco elettrizzante? Provate l’ombretto giallo, tanto odiato e accusato di non star bene su nessuno.

Il consiglio dei makeup artist è quello di utilizzarlo solo sulla palpebra mobile, da sfumare con un blu per incantare la gente intorno a voi.